Sciopero docenti 01/06 - 31/07/2018

Strike of university lecturers 2018/06/01-07/31
corsi di studio

Si informano le studentesse e gli studenti che è stato proclamato uno sciopero dal “Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria”, costituito da un gruppo di Professori e Ricercatori universitari delle varie Istituzioni universitarie italiane. I docenti che sceglieranno di farlo sciopereranno esclusivamente nella giornata del primo appello del periodo compreso tra il 1° giugno e il 31 luglio 2018.

 

Con riferimento alle modalità di svolgimento dell’astensione, verrà fornita dai docenti la massima collaborazione affinché venga assicurato:

-          almeno un appello degli esami di profitto nell’ambito del periodo 1 giugno-31 luglio p.v. Pertanto, nelle Sedi in cui i calendari degli esami prevedano un solo appello per gli esami di profitto in tale periodo, e questo cada nel periodo anzidetto, le Strutture di competenza dovranno fissare un appello straordinario dopo il quattordicesimo giorno dalla data del giorno dello sciopero. 

-          un appello straordinario “ad hoc” in un giorno successivo a quello dello sciopero, e indicativamente dopo il settimo giorno dalla data dello sciopero, per Laureandi e Studenti Erasmus, ove l’appello non tenuto sia l’ultimo utile per laurearsi o per adempimenti per l’“Erasmus”.

-          un appello straordinario “ad hoc” in un giorno successivo a quello dello sciopero, e indicativamente dopo il settimo giorno dalla data dello sciopero stesso, per Studentesse in attesa di un bambino;

-          un appello straordinario “ad hoc” in un giorno successivo a quello dello sciopero, e indicativamente dopo il settimo giorno dalla data dello sciopero stesso, per Studentesse e Studenti che abbiano problemi di salute documentati che richiedano particolari forme di tutela.

Coscienti che la volontà di chi ha proclamato lo sciopero, così come di chi vi aderisce, non è certo quella di creare un danno alla comunità studentesca, è stata chiesta a tutti i docenti la massima collaborazione nel garantire la tenuta degli appelli secondo le modalità sopra descritte.

Garantiamo che faremo di tutto affinché lo slittamento temporale di alcuni appelli d’esame non provochi troppi disagi alla comunità studentesca. 

_______________________________________________________

We would like to inform all students that a strike has been called by the Movement for the Dignity of University Lectures, made up of a group of university lecturers and researchers from a number of different universities in Italy. Lecturers who choose to go strike will do so only on the day of the first exam of the summer session between 1 June and 31 July 2018.

 

With regard to the way that the strike will be organised, lecturers will collaborate in order to guarantee:

  • at least one exam date in the period 1 June - 31 July. As a consequence, when only one exam has been scheduled for this period, and when this exam falls within this time frame, the degree courses must fix an extra exam date at least 14 days after the strike;
  • an extra ‘ad hoc’ exam, usually 7 days after the strike, for those near to completing their degrees and for Erasmus students when the exam is the last one for students before graduating or before finishing their ‘Erasmus’ study period.
  • an extra ‘ad hoc’ exam usually 7 days after the strike, for students who are pregnant;
  • an extra ‘ad hoc’ exam usually 7 days after the strike for students who can provide evidence of medical problems requiring particular care.

As we are aware that those who have called the strike and those who will participate in it in no way wish to damage the student community, we have asked all lecturers to collaborate fully in guaranteeing that exams will be held in the way set out above.

We also guarantee that we will do all in our power to ensure that postponing some exams does not result in excessive harm to the student community.

Pubblicato il: 01 giugno 2018