06707 - MATERIALI DENTARI

Scheda insegnamento

  • Docente Prati Carlo

  • Crediti formativi 2

  • SSD MED/28

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2006/2007

Conoscenze e abilità da conseguire

Conoscere i materiali dentari e le loro proprietà cliniche, come  durata, biocompatibilità etc.

Programma/Contenuti

Programma di Materiali Dentari: II° Anno

 

 

Prof. Carlo Prati

 

Modalità di svolgimento del corso:

 

Sono previste lezioni teorico-pratiche

 

 

 

Docente: Prof.  Carlo Prati

 

_______________________________

 

 

Programma

 

Proprietà dei materiali:

 

 

Cementi dentali: aspetti generali

Requisiti dei cementi dentali: concetto di adesione e di biocompatibilità, proprietà termiche, proprietà elettriche, proprietà chimiche, proprietà meccaniche, caratteristiche di presa, scorrimento, viscosità, solubilità, inibizione della carie o della placca batterica, proprietà estetiche. Definizione di Biofilm orale.

 

Cementi dentali: classificazione e utilizzi clinici

Classificazione dei cementi. Cementi all'idrossido di calcio. Concetto di incappucciamento della polpa. Incappucciamento diretto ed indiretto. Cementi basati sull’acido fosforico: ossifosfato di Zinco, silicofosfato di Zinco. Cementi basati su composti chelati organometallici: ossido di Zinco-Eugenolo. Cementi basati su acidi poliacrilici: policarbossilato, vetro-ionomero. Cementi vetro-ionomerici: composizione, struttura, proprietà meccaniche, adesione, rilascio di fluoro. Cementi basati su composti resinosi. Cementi per cementazione definitiva e   provvisoria: concetti pratici.

 

Scienza dei polimeri:

Composizione chimica. Classificazione. Peso molecolare. Struttura dei polimeri. Meccanismi di polimerizzazione: per condensazione, per addizione. Fisica della polimerizzazione: monomero residuo, contrazione da polimerizzazione. Struttura e proprietà: proprietà meccaniche, temperatura di transizione vetrosa. Plasticizzanti. Riempitivi. Silanizzazione e silani.

 

Polimeri acrilici:

Resine per basi di protesi mobili: proprietà ideali, cenni di storia, composizione delle resine acriliche, classificazione, proprietà delle resine polimerizzanti a caldo, proprietà delle resine autopolimerizzanti, resine acriliche modificate. Resine per ribasature di protesi mobili: ribasamento sostitutivo, ribasamento additivo. Materiali da ribasamento duri: tecnica diretta, tecnica indiretta. Condizionatori tissutali. Materiali da ribasamento soffici temporanei. Materiali da ribasamento soffici permanenti. Materiali da ribasamento soffici auto-somministrati. Denti artificiali per protesi mobile in acrilico.

 

 

Adesivi:

Concetto di adesione.  La contrazione da polimerizzazione delle resine composite. C Factor e relazione fra superficie libera e aderente. Conformazione di cavità. Meccanismi di adesione: meccanica e chimica. Strato ibrido dentinale (hybrid layer). Anatomia e morfologia dello smalto e della dentina umana. Lo smear layer dentale. La mordenzatura dello smalto. La mordenzatura della dentina. Evoluzione degli adesivi smalto-dentinali: dalla prima alla quinta generazione. Nuovi sistemi di classificazione dei sistemi adesivi e correlazione con le applicazioni cliniche. Sistemi adesivi che rimuovono, dissolvono o modificano lo smear layer. Biocompatibilità dei sistemi adesivi. Concetto di adesione asciutta e umida. Permeabilità della dentina e dello strato ibrido.

 

Amalgama:

Leghe mescolate, sferiche e miste. Proprietà meccaniche e comportamento clinico. Tossicologia del mercurio. Inquinamento ambientale. Rischi per il paziente e per gli operatori. L’utilizzo di basi per protezione della dentina.

 

Compositi:

Concetto di materiale composito. Struttura dei compositi. Compositi macroriempiti, a microparticelle, a piccole particelle, ibridi, microibridi, fluidi (flowable), condensabili (compattabili). Proprietà meccaniche. Usura. Contrazione da polimerizzazione. Adattamento marginale. Comportamento clinico.

 

Lampade per polimerizazione:

Meccanismi di base della polimerizzazione. Concetti clinici di polimerizzazione a luce

 

Gessi:

Composizione chimica. Metodi di produzione. Classificazione dei gessi ad uso dentale. Meccanismi di reazione. Tempo di presa. Espansione di presa. Proprietà meccaniche.

 

Cere per uso odontoiatrico:

Composizione. Proprietà fisico-chimiche generali. Proprietà meccaniche. Cere da impronta: cere correttive, cere per registrazioni occlusali.

 

Materiali da impronta:

Scopo delle impronte. Criteri classificativi delle impronte. Fasi di sviluppo di un’impronta e sua successiva riproduzione. Requisiti dei materiali da impronta. Classificazione. Gessi da impronta: cenni. Paste all’ossido di Zinco-Eugenolo: cenni. Idrocolloidi irreversibili (alginati). Idrocolloidi reversibili (agar). Elastomeri di sintesi. Polisolfuri. Siliconi: a reazione per condensazione, a reazione per addizione (polivinilsilossani). Polieteri. Resine acriliche plastiche a presa ritardata (condizionatori tissutali). Paste termoplastiche.

 

 

Ceramica:

 

Sistemi ceramico-metallici

 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Prati Carlo