Le opportunità per gli studenti internazionali (mobilità in entrata) – versione italiana

La Scuola di Medicina e Chirurgia ha una lunga tradizione di ospitalità nei confronti di studenti e tirocinanti di scambio; ogni anno, più di 120 studenti scelgono di svolgere qui un periodo di mobilità.

In questa pagina sono disponibili informazioni utili per programmare un periodo di scambio presso la nostra Scuola; si prega di consultare i materiali relativi al programma di mobilità a cui si partecipa e al corso di studi al quale si è iscritti. Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi all’Ufficio Staff – Supporto Mobilità Internazionale (v. contatti)

Informazioni generali per studenti e tirocinanti di scambio in entrata

Sul portale dell’Università di Bologna sono pubblicate informazioni riguardanti le procedure comuni a tutti gli studenti e i tirocinanti di scambio in entrata dell’Ateneo.

Si prega di consultare sia ‘Prima della partenza’ che ‘Arrivati in Italia’.

Studenti di scambio

(Programmi Erasmus+ Mobilità per Studio, EMA2, Overseas, Ciência Sem Fronteiras)

Si accettano studenti di scambio esclusivamente nell’ambito di accordi bilaterali già esistenti; per informazioni sulle opzioni di mobilità, occorre rivolgersi all’ufficio relazioni internazionali o coordinatore degli scambi presso l’Università di provenienza.

Gli interessati a candidarsi come studenti di scambio possono consultare le informazioni specifiche disponibili sui siti web dei Corsi di Studio:

Gli studenti di scambio in entrata afferenti ai Corsi di Studio non elencati possono contattare l’Ufficio Staff – Supporto Mobilità Internazionale per ulteriori informazioni (v. contatti).

Tirocinanti di scambio

(Programma Erasmus+ Mobilità per Tirocinio)

Si accettano richieste di tirocinio da parte di studenti internazionali esclusivamente nell’ambito del programma Erasmus+ Mobilità per Tirocinio.

I requisiti minimi richiesti per fare richiesta sono contenuti nel modulo per la candidatura (v. modulo allegato).