Conoscere la Scuola

La Scuola di Medicina e Chirurgia offre agli studenti percorsi formativi  nell'area delle professioni sanitarie, formando medici, specialisti, operatori sanitari e ricercatori che si occupano della salute e del benessere dell'uomo. L'offerta formativa è articolate in diversi livelli che comprendono corsi di laurea triennali, lauree magistrali biennali, lauree magistrali a ciclo unico (sei anni), scuole di specializzazione e corsi di formazione permanente. I corsi di studio includono solide basi biomediche, corsi teorica di preparazione clinica e consistenti tirocini pratici.

Tra i valori riconosciuti e gli obiettivi perseguiti troviamo la qualità nell'offerta didattica; la competitività e visibilità internazionali nel campo della ricerca scientifica; l'efficienza clinico-assistenziale; l'indissolubilità delle discipline biomediche e cliniche per l'ottimizzazione della formazione, della ricerca e dell'assistenza medica; l'internazionalizzazione della cultura medica.

La Scuola di Medicina e Chirurgia ha sede presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi, ospedale molto antico (il primo nucleo risale al 1592), collocato nel cuore della città di Bologna. Ha inoltre sedi e sezioni formative in tutta la Romagna (Imola, Faenza, Cotignola, Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini).

I corsi di laurea della Scuola di Medicina e Chirurgia sono ad accesso programmato; il numero di studenti che accede ai corsi è stabilito dal Ministero in funzione delle previsioni di necessità occupazionali del sistema sanitario nazionale. Ciò assicura ai neolaureati di area medica un tasso occupazionale tra i più elevati, come evidenziato dalle indagini svolte dal consorzio interuniversitario Almalaurea.