Piani di studio - Insegnamenti obbligatori e corsi "elettivi"

Informazioni sugli insegnamenti obbligatori, gli elettivi (scelta, numero minimo di crediti, frequenza, verbalizzazione) e la compilazione dei piani di studio.

Insegnamenti obbligatori

Gli insegnamenti obbligatori previsti nei Regolamenti Didattici dei Corsi di studio vengono inseriti automaticamente nella carriera dello studente.

Lo studente può sostenere le prove d'esame solo al termine del ciclo delle lezioninei periodi previsti.

Elettivi

Lo studente è tenuto a completare il percorso formativo inserendo nel proprio piano di studio gli elettivi previsti dal Regolamento Didattico utlizzando il servizio online Piani di Studio.

Per l'A.A. 2016/2017 i periodi previsti per inserire elettivi in piano di studio sono due:

  • Dal 16/11/2016 al 20/12/2016
  • Dal 23/03/2017 al 27/04/2017

Attenzione: Non sarà possibile effettuare scelte in periodi diversi da quelli indicati.

Lo studente può scegliere solo gli elettivi indicati fino all'anno di corso di iscrizione.

Si segnala inoltre che gli elettivi scelti verranno caricati direttamente nella carriera dello studente. 

Lo studente potrà iscriversi alle prove d'esame anche senza aver maturato l'attestazione di frequenza che, però, dovrà essere maturata al momento della verbalizzazione.

Si ricorda infine che è necessario iscriversi agli appelli d'esame utilizzando AlmaEsami e, ove previsto, iscriversi presso le Segreterie dei singoli Docenti per frequentare le lezioni.

N.B. Lo studente laureando nella sessione di febbraio/marzo non potrà scegliere elettivi ulteriori, rispetto a quelli già presenti nel proprio piano di studio, nei periodi destinati alle scelte relativi all'A.A. successivo a quello di laurea.

Modificare le scelte

Lo studente può scegliere elettivi anche per un numero di crediti superiore rispetto al minimo indispensabile per laurearsi, secondo quanto indicato indicato nel servizio online Piani di Studio.

Per tutto il periodo destinato alla presentazione del piano di studio online lo studente può modificare le scelte utilizzando la medesima procedura.

Si evidenzia infine che eventuali elettivi scelti e non sostenuti saranno cancellati automaticamente dal piano di studio solo dopo il conseguimento del titolo senza la necessità, da parte dello studente, di segnalare nulla.

Stampa del piano di studio

E' consigliato stampare il piano di studio presentato come promemoria per lo studente. La stampa potrà essere effettuata anche dopo il termine previsto per la compilazione del piano online.

Crediti da maturare nei corsi elettivi

Per conseguire il titolo è necessario maturare il numero minimo di crediti previsto per gli elettivi dai singoli Regolamenti Didattici dei Corsi di Studio di pertinenza.

Si ricorda inoltre che, ai fini del conseguimento del titolo, i crediti possono essere maturati con tutti i corsi elettivi, indipendentemente dall'anno di corso in cui sono previsti.

In particolare:

Corsi di studio attivati ex D.M. 509/1999:

  • Lauree triennali: lo studente deve maturare almeno 9 CFU previsti per i corsi elettivi;
  • Lauree Specialistiche a ciclo unico: lo studente deve maturare almeno 15 CFU previsti per i corsi elettivi;
  • Lauree Specialistiche: lo studente deve maturare almeno 6 CFU previsti per i corsi elettivi;

Corsi di studio attivati ex D.M. 270/2004:

  • Lauree: lo studente deve maturare almeno 6 CFU previsti per i corsi elettivi;
  • Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria e Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche: lo studente deve maturare almeno 8 CFU previsti per i corsi elettivi;
  • Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia: lo studente deve maturare almeno 9 CFU previsti per i corsi elettivi;
  • Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche: lo studente deve maturare almeno 6 CFU previsti per i corsi elettivi;

Elettivi per studenti fuori corso

Gli studenti iscritti fuori corso possono scegliere elettivi utilizzando il servizio online Piani di Studio, qualora sia necessario per completare il proprio percorso formativo.

N.B. Lo studente fuori corso, laureando nella sessione di febbraio/marzo, non potrà scegliere elettivi ulteriori, rispetto a quelli già presenti nel proprio piano di studio, nei periodi destinati alle scelte relativi all'A.A. successivo a quello di laurea.

Frequenza di un elettivo

Oltre a scegliere l'elettivo secondo la procedura online, è spesso necessario iscriversi presso la sede/dipartimento del docente o presso il corso di laurea; questo al fine di quantificare il numero dei partecipanti alle lezioni.

Il docente titolare dell’elettivo potrebbe indicare le modalità di frequenza al corso nella guidaweb del docente.